Antica Drogheria - Frutta Con Cioccolato
Picture of Antica Drogheria
Antica Drogheria

Quale frutta con cioccolato? Tutti i consigli

La frutta con cioccolato è un grandissimo classico, che trova ampio successo nelle ricette di tutte le stagioni.

Il cioccolato fondente, si sa, è un cibo che piace a tutti e che permette una vasta gamma di abbinamenti, da quelli più scontati a quelli più particolari e innovativi.

Frutta e cioccolato stanno molto bene assieme perché riescono a creare un mix di sapori perfetto tra dolce e aspro, aggiungendo un tocco di freschezza alla consistenza densa del cioccolato.

Tuttavia, ci sono alcuni frutti che ottengono il massimo risultato quando si incontrano con il cioccolato, mentre altri sono meno adatti.

Frutta con cioccolato: saper giocare con i sapori

Le ricette che includono cioccolato e frutta, di solito, si basano su pochi ingredienti. Tuttavia, non significa che siano ricette così facili da preparare. Ciò che fa la differenza è l’abilità del pasticcere a trovare il giusto dosaggio tra i sapori.

Inoltre, il cioccolato è un ingrediente delicato, che ha bisogno per la sua lavorazione di temperature specifiche.

I mastri pasticceri, quando preparano dolci con cioccolato e frutta, spesso si affidano alla loro competenza e a un tocco di improvvisazione. Del resto, chi meglio di loro è in grado di proporre nuovi abbinamenti e di esplorare sapori non ancora conosciuti?

I neofiti della cucina devono fare un po’ più di attenzione e tenere a mente alcune indicazioni utili.

Il cioccolato non deve coprire il gusto della frutta

Se un frutto ha un sapore troppo delicato o un po’ anonimo, molto probabilmente verrà coperto dal cioccolato che è caratterizzato da un sapore più intenso.

Questo probabilmente è il motivo per cui, in linea di massima, si sconsiglia l’uso della mela con il cioccolato. Attenzione, però! Molto dipende anche dalla ricetta e dalla quantità dei due ingredienti. Ciò vale soprattutto in ricette come la fonduta di cioccolato, in cui si immergono tocchetti di frutta nel cioccolato fuso. In altre ricette, come per esempio nei biscotti, in cui vi sono gocce di cioccolato, allora l’abbinamento può funzionare.

Temperature e consistenze: la delicatezza della texture

Quando il cioccolato viene fuso è fondamentale che vengano rispettate le temperature corrette. Se viene scaldato a una temperatura troppo elevata brucia e crea dei grumi che non si riescono più ad eliminare. Inoltre, rischia di indurirsi oppure di raffreddarsi troppo in fretta prima che si abbia il tempo di lavorarlo.

Per evitare tutto ciò, la soluzione migliore è quella di farso fondere a bagnomaria. In questo caso, ciò a cui si dovrà fare attenzione è a non far entrare l’acqua a contatto con il cioccolato: sarebbe tutto da buttare.

Antica Drogheria - Frutta Con Cioccolato

Che frutta sta bene con il cioccolato?

Per capire quale frutto scegliere per il proprio dolce al cioccolato è importante distinguere prima di tutto tra i vari tipi di cioccolato. È senza dubbio vero che nella maggior parte dei casi gli abbinamenti vengono fatti con il cioccolato fondente, ma non sono da tralasciare né il cioccolato dolce né quello bianco.

L’abbinamento tra cioccolato fondente e frutta è stato anche oggetto di studi scientifici[1]: un gruppo di ricercatori dell’Istituto spagnolo ESADE ha sviluppato un sistema che attraverso l’intelligenza artificiale saprebbe riconoscere i frutti migliori e peggiori nell’abbinamento con il cioccolato fondente. Basando i criteri di selezione sulle informazioni offerte dal cioccolatiere Oriol Balaguered, si è esaminata la capacità del sistema artificiale di riprodurre l’intuizione di un esperto e di trovare altre combinazioni. Tra gli abbinamenti ideali proposti dal software ci sarebbero il mirtillo rosso, l’uva spina e l’acerola.

Per ora, però, ci pare di poter dire che gli abbinamenti migliori sono quelli che suggerisono gli chef e che abbiamo imparato ad apprezzare con la nostra esperienza. 

I frutti che si abbinano con il cioccolato fondente

I frutti che si abbinano al cioccolato fondente sono piuttosto numerosi, in quanto l’amaro del cioccolato viene attenuato dalla dolcezza e dalla acidità di alcuni frutti, in particolare degli agrumi.

  • Gli agrumi con il cioccolato fondente

    Gli agrumi sono senza dubbio tra i frutti che si abbinano meglio con il cioccolato fondente. Arancia, ananas, pompelmo e mandarino creano un mix gradevolissimo proprio per il loro punto di acidità. Oltre alla classica fonduta di cioccolato con frutta, sono perfetti canditi: ottime le scorzette di arancia ricoperte di cioccolato.

  • Frutti delicati con cioccolato fondente

    Se gli agrumi regalano un mix di amaro e acido, ci sono frutti che compensano il cioccolato fondente con la loro delicatezza. In particolare, le fragole, il kiwi e il frutto della passione. In questo caso, sono ingredienti perfetti anche da servire assieme a torte al cioccolato.

  • Frutti dolci con cioccolato fondente

    Infine, il cioccolato fondente si sposa benissimo anche con frutti dolci, come le pere, le albicocche e le prugne. Perfetti sia nelle torte sia nei biscotti. Questa frutta al cioccolato fondente è ottima anche negli spiedini. 

|Sponsorizzato

Frutta con cioccolato: quali frutti con cioccolato al latte

Il cioccolato al latte, detto anche cioccolato dolce, si caratterizza proprio per essere più dolce rispetto al cioccolato fondente e, di conseguenza, meno semplice da abbinare.

Il cioccolato al latte si presenta particolarmente cremoso: questo fa sì che trovino un buon abbinamento alcuni frutti freschi non eccessivamente dolci, come le albicocche, il frutto della passione, le banane e il cocco.

Inoltre, può essere utilizzato anche con la frutta secca: in questo caso sono perfette le nocciole, che spesso vengono inserite direttamente nelle tavolette di cioccolato, e le mandorle.

Antica Drogheria - Frutta Con Cioccolato

Frutta con cioccolato: quali frutti con cioccolato bianco

Non va certo tralasciato il cioccolato bianco: è il tipo di cioccolato più dolce dei tre ma è anche uno dei più amati, in particolare dai bambini.

Grazie al fatto che ha un gusto meno intenso, può accordarsi anche con frutti delicati, di cui non rischia di coprire il sapore. È però necessario fare attenzione alla dolcezza, che non deve essere troppa.

  • Cioccolato bianco con i frutti rossi

    Poiché è giù piuttosto dolce, il cioccolato bianco si accorda meglio con i frutti che hanno un retrogusto acidulo, come il lampone e il ribes. Molto gradito anche con le fragole e le ciliegie.

  • Cioccolato bianco con i frutti esotici

    Il cioccolato bianco si sposa perfettamente anche con alcuni frutti esotici. In particolare, è perfetto con il cocco, con il frutto della passione e con l’ananas. Per chi ama la combinazione dolce-acido, perfetto anche l’abbinamento con il lime.

[1] https://www.researchgate.net/publication/261470696_Selecting_the_best_taste_A_group_decision-making_application_to_chocolates_design

Condividi questo post
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.